Itinerari ai lidi ferraresi per gli amanti della natura
News

Itinerari ai lidi ferraresi per gli amanti della natura



Il territorio del Parco del Delta del Po offre paesaggi naturalistici unici, adatti per affittare una casa vacanza ai lidi ferraresi.

Per gli amanti di un turismo green sono molte le attività e gli eventi organizzati dalle associazioni turistiche comacchiesi. Cicloturismo, birdwatching, escursioni in canoa o a piedi, qualunque sia la tua passione, avrai sicuramente attività da svolgere.

 

Ti basterà contattare la nostra agenzia, e saremo in grado di trovare l’appartamento nella posizione più favorevole per consentirti di raggiungere in maniera agevole tutte le attrazioni naturalistiche.

 

Abbiamo stilato un elenco di alcune delle tante attività sportive fra le quali potrai scegliere.

 

Birdwatching

 

Con la vastità dei suoi terreni diversi, i 54.000 ettari del Delta del Po sono il luogo ideale per la nidificazione di molte specie diverse di uccelli.

Qui trovano ogni tipo di nutrimento e riparo, donati dai vari ambienti diversi fra loro come: le Valli di acqua salmastra di Comacchio e della Sacca di Goro, le acque dolci delle Vallette di Ostellato e Argenta, il Boscone della Mesola con la sua enorme distesa verde e le antiche pinete. Sono numerosi le postazioni dove gli appassionati di birdwatching potranno cimentarsi nella ricerca dei volatili.

Alcuni fra i luoghi più gettonati sono:

  • Oasi di Bando, dove nidificano oche selvatiche e cicogne bianche;

  • Riserva naturale del Bosco della Mesola, dove è presente una numerosa colonia di Colombaccio;

  • Sacca di Goro, chiamata anche isola dei limosi grazie allo svernamento di migliaia di Limicoli;

  • Valli di Ostellato, dov’è possibile osservare, fra le altre specie, anche l’Airone Cenerino e la Nitticora.

 

Escursioni in canoa nei canneti

 

Per gli appassionati di sport marini, sono molte le escursioni organizzate all’interno delle Valli di Comacchio.

A bordo di canoe canadesi, accompagnati da un istruttore professionista, potrete divertirvi insieme agli amici a scoprire i paesaggi acquatici delle valli comacchiesi. Pagaiando a filo d’acqua avrete modo di osservare la vegetazione valliva dal suo interno e anche la fauna caratteristica, come insetti, pesci e piccoli mammiferi.

 

Un itinerario interessante è quello che dalla Stazione Foce, si sposta all’interno delle Valli Fattibello, Spavola e Capre, un percorso adatto a tutti, anche ai meno esperti.

 

 Cicloturismo

 

Un modo davvero divertente, salutare e green di vivere il territorio comacchiese è attraverso il cicloturismo. La bicicletta è il mezzo prediletto dai vacanzieri dei lidi che la utilizzano per spostarsi dalla casa alla spiaggia, per andare a fare la spesa e per raggiungere i locali serali.

 

Il territorio completamente pianeggiante permette di muoversi senza fatica, pedalando anche per svariati chilometri. Sono infatti tantissimi gli itinerari fra i quali scegliere, cosi tanti che vi sarà quasi impossibile percorrerli tutti.

 

La difficoltà dei percorsi è varia, ve ne sono di più lunghi e difficili, con tratti insidiosi, e di più brevi e semplici, adatti anche a escursioni pomeridiane. Vi basterà munirvi di mappa da manubrio, che potrete trovare comodamente presso ogni ufficio d’informazione della provincia di Ferrara e partire in sella alla vostra bici.

 

Alcuni fra questi itinerari sono:

 

  • La scampagnata a pedali nella Riserva Naturale del Boscone delle Mesola;

  • Il tragitto andata e ritorno che parte dai Lidi comacchiesi fino al Parco del Delta del Po e ritorno;

  • il percorso che da Porto Garibaldi raggiunge le antiche Saline di Comacchio.

 

Camminata Via Romea Germanica

 

Adatta agli amanti delle camminate estreme e per i più temerari, la Via Romea Germanica è un percorso di 1022 chilometri ricco di cultura che tocca alcune fra le più importanti città storiche italiane, come Ferrara e Ravenna.

 

Dal Brennero a Roma, la via Romea ripercorre il viaggio del Monaco Alberto di Stade che, dirigendosi verso Roma, stilò un diario nel quale trascrisse tutte le tappe del suo cammino.

 

È anche possibile percorrere solo il tratto di strada che attraversa la regione Emilia-Romagna, passando per il Delta del Po, diviso in 11 tappe:

 

  • 1 tappa 20km: da Polesella (Ro) in direzione Ferrara;

  • 2° tappa 30km: da Ferrara in direzione Traghetto;

  • 3° tappa 17km: da Traghetto in direzione Argenta;

  • 4° tappa 24km: da Argenta in direzione Anita;

  • 5° tappa 26km: da Anita in direzione Casalborsetti;

  • 6° tappa 18km: da Casalborsetti in direzione Ravenna;

  • 7° tappa 30km: da Ravenna in direzione Forli;

  • 8° tappa 32km: da Forlì in direzione Cusercoli;

  • 9° tappa 20km: da Cusercoli in direzione Santa Sofia;

  • 10° tappa 25km: da Santa Sofia in direzione Bagno di Romagna;

  • 11° tappa 18km: da Bagno di Romagna in direzione Casa Santicchio;

 

Per chi non se la sentisse di percorrere a piedi questo tragitto, è possibile spostarsi in bicicletta attraverso una delle varianti del tragitto.

Ora che ti abbiamo elencato alcune fra le innumerevoli attività all’aria aperta offerte dal nostro territorio, non ti resterà che prenotare la tua casa vacanze ai lidi ferraresi presso l’Agenzia Miramare! Ti aspettiamo!

 

 


Contattaci senza impegno

Contattaci senza impegno

Per info e disponibilità

To top
Informativa estesa sull'uso dei cookies