Cicloturismo sul Delta del Po
Escursioni

Cicloturismo sul Delta del Po

L’antico borgo di pescatori di Goro è caratterizzato da un suggestivo e moderno porto peschereccio, tra i maggiori dell’Adriatico. La Sacca di Goro su cui si affaccia il paese, è l'habitat ideale per l'allevamento di cozze, ostriche e vongole che si possono comprare direttamente scaricate dalle navi. Da qui e dalla vicina Gorino i battelli turistici conducono il visitatore a godere i magnifici scorci dell’ambiente deltizio, sempre mutevoli e affascinanti, tra golene, dossi e arginelli frequentati da limicoli, sterne e gabbiani.

Lungo l’antica Strada Romea, s’incontra l’Abbazia di Pomposa. Il capolavoro dell'arte romanica rappresenta le vestigia di un monastero che nel Medioevo visse la sua stagione di maggior splendore. Nelle adiacenze dell’elegante complesso, che custodisce al suo interno un tesoro di affreschi trecenteschi di ottima fattura ed un pavimento in mosaico e tarsia, un’area turistica offre un comodo parcheggio, punto di partenza per visitare le zone di interesse del Parco del Delta del Po.

Info turistiche: Ufficio Informazioni turistiche Abbazia di Pomposa, tel. e fax 0533 719110, mail iatpomposa@libero.it.


Contattaci senza impegno

Contattaci senza impegno

Per info e disponibilità

To top
Informativa estesa sull'uso dei cookies